Panorama
The current Bet365 opening offer for new customers is market-leading bet365 mobile app You can get a free bet right now when you open an account.

Alberghiero «Francesco Gigante», altro premio per gli studenti della scuola alberobellese

Alberghiero «Francesco Gigante», altro premio per gli studenti della scuola alberobellese

Alberghiero «Francesco Gigante», altro premio per gli studenti della scuola alberobellese

Aspettano con ansia giugno e di poter cucinare per il Presidente della Repubblica, ma intanto non si fermano gli studenti della sezione Alberghiero della scuola «Francesco Gigante» di Alberobello. E continuano a mietere successi. L’ultimo in ordine di tempo è arrivato dal concorso gastronomico «Sergio De Gennaro» di Molfetta, organizzato dall’A.C.B. (Associazione Cuochi baresi), riservato agli studenti degli istituti alberghieri e ai soci iscritti alla F.I.C. (Federazione italiana cuochi).

Gli studenti dell’istituto della Capitale dei trulli, che fa parte dell’IISS «Basile Caramia – Gigante» guidato dal dirigente scolastico, prof. Raffaele Fragassi, hanno conquistato tre medaglie con gli studenti della IVA. Primo posto assoluto e medaglia d’oro nella sezione pasticceria per Monica Copertino, secondo posto e medaglia d’argento nella sezione Cucina per Francesco Locorotondo e terzo posto (e ancora medaglia d’argento) per Antonio Miccolis.

«E’ un periodo di grandi soddisfazioni – commenta il prof. Leonardo Mercurio, docente di cucina – siamo arrivati al concorso in modo organizzato e con uno stato d’animo positivo e siamo felici di aver lasciato il segno nella manifestazione». Agli studenti, infatti, sono andati i complimenti dei giudici, non solo per la qualità dei piatti presentati, ma anche per l’organizzazione nella preparazione.

Nei piatti proposti, in base a quella che è la mission della scuola, c’è sempre un forte aggancio alla territorialità. Il dessert che ha vinto, dal nome Ricordi di Puglia, è un dolce a base di ricotta vaccina con fichi secchi che richiama i sapori della tradizione delle nostre terre.

Gli impegni per l’Alberghiero di Alberobello non sono finiti. Dal 10 al 14 aprile il prof. Mercurio volerà in Vietnam insieme allo studente di VA Francesco Perta per partecipare alla Fiera Internazionale del Food and Fashion.

Il 9 aprile, inoltre,  la scuola ospiterà i tecnici del Quirinale che saranno ad Alberobello per osservare dal vivo gli studenti.

La scuola, infatti, è stata scelta dal Miur, insieme ad altre 4 scuole d’Italia, per preparare il banchetto per il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e i suoi ospiti, che si svolgerà nei Giardini del Quirinale sabato 1 giugno. Il giorno successivo, per volontà del Capo dello Stato, gli studenti saranno ospiti in tribuna d’onore per assistere alla parata della Festa della Repubblica.

L’istituto alberobellese è l’unica scuola pugliese e l’unica del Meridione insieme a un istituto di Napoli. A preparare il pranzo per il Presidente Mattarella saranno 20 ragazzi selezionati dalle due classi di quarta, in particolare 12 studenti di sala, 5 di cucina e 3 di accoglienza turistica che saranno accompagnati dai rispettivi docenti: il prof. Leonardo Mercurio, tutor del progetto, la prof.ssa Grazia Santoro, docente di Accoglienza turistica e il prof. Giuliano Console, docente di Sala e di Vendita.

Inoltre i 5 ragazzi di cucina che saranno scelti per l’evento, saranno a Roma, dal 6 all’11 maggio, per una sorta di prova generale in vista di sabato 1 giugno. Gli studenti cucineranno per il Capo dello Stato e i suoi ospiti con gli Chef e la Brigata di cucina del Quirinale.